Napoli Prov.

Carinaro si prepara ad accogliere il nuovo parroco Don Antonio Lucariello

don Antonio Lucariello CARINARO. E’ iniziato mercoledì nella chiesa parrocchiale di Sant’Eufemia il triduo di preghiere con delle interessanti omelie sulle mansioni del sacerdote nella comunità parrocchiale in preparazione all’arrivo del nuovo parroco il carinarese don Antonio Lucariello

… con la celebrazione della Santa Messa alle ore 18, dell’Adorazione Eucaristica con la recita dei vespri e la benedizione eucaristica. Ad accogliere il novello parroco saranno domenica 7 novembre, alle ore 17, in Piazza Caduti in guerra, tutti i fedeli di Carinaro che daranno il benvenuto a don Antonio il quale sarà accompagnato dall’Arcivescovo di Napoli e presidente della Conferenza Episcopale Campana, cardinale Crescenzio Sepe, dall’Arcivescovo-Vescovo di Aversa, monsignor Mario Milano, e da monsignor Paolo Dell’Aversana, Vicario generale della Diocesi di Aversa, dal carinarese don Giuseppe Marino, viceparroco della parrocchia San Pietro a Caivano, da don Paolo Gaudino della Forania Atellana e da tanti altri presbiteri della diocesi oltre alle autorità civili e militari che renderanno omaggio al nuovo parroco di Carinaro con una solenne concelebrazione eucaristica animata dalla Schola Cantorum parrocchiale durante la quale verrà letta la bolla vescovile della nomina a don Antonio.

L’avvicendamento del parroco a Carinaro avviene a seguito delle dimissioni volontarie di don Antonio Belardo che ha retto la prestigiosa cattedra per ben 21 anni mentre la designazione di don Antonio è avvenuta su nomina episcopale in quanto lascia la parrocchia di San Gregorio Magno di Crispano per trasferirsi nel suo paese natio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico