Sant’Arpino

Mostra al Palazzo Ducale su Espressionismo in Campania

Palazzo DucaleSANT’ARPINO. Sarà inaugurata domenica mattina, alle ore 10.30, presso la Pinacoteca d’Arte Comunale sita al secondo piano del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” in Piazza Umberto I a Sant’Arpino la mostra “L’espressionismo in Campania”.

L’allestimento, che come sempre è stato curato dal direttore della suddetta Pinacoteca, il professor Rosario Pinto, vedrà l’esposizione delle opere di alcuni fra i più significativi maestri dell’espressionismo campano. A fare da padrone di casa insieme al professor Pinto ci sarà il Presidente della Pro Loco di Sant’Arpino, Aldo Pezzella, mentre a portare i saluti istituzionali saranno l’assessore alla cultura cittadino, Giuseppe Lettera, e l’assessore alle politiche giovanili del Comune di Orta di Atella, Eduardo Indaco.

È lo stesso Direttore della Pinacoteca Pinto a rimarcare “come l’Espressionismo pur se nato e sviluppatosi sostanzialmente in area nord e mittel – europea ha avuto una sua crescita, una propria ragion d’essere e soprattutto numerose peculiarità nel Sud Italia in generale ed in Campania in particolare. Con questa mostra riprendiamo il cammino inaugurato due anni or sono presso il Convicinio di Orta di Atella, dove già abbiamo proposto questa riflessione sul Futurismo in Campania e soprattutto la Pinacoteca d’Arte Contemporanea di Sant’Arpino dopo i lavori sul Futurismo e sul Nuclearismo, che tanto rilievo hanno avuto anche a livello nazionale. torna di nuovo ad essere un punto di riferimento nell’analisi di quest’altra importante corrente artistica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico