Esteri

Emergenza colera ad Haiti: 135 morti e 1500 casi

 HAITI. E’ salito a 135 il numero delle vittime dell’epidemia di colera ad Haiti. Lo ha rivelato Claude Surena, presidente dell’associazione dei medici dell’isola caraibica, precisando che i casi accertati sono almeno 1500.

“Secondo le analisi di laboratorio, si tratta di colera”, ha detto il dottor Surena, annunciando una imminente dichiarazione del governo sull’epidemia. ”Abbiamo accertato 135 decessi e 1.498 casi di persone colpite da dissenteria. Secondo le analisi di laboratorio, si tratta di colera”, ha detto Claude Surena, presidente dell’associazione dei medici di Haiti, in una dichiarazione all’agenzia France Presse. Surena ha anche annunciato una dichiarazione del governo sull’epidemia. “Abbiamo registrato la maggior parte delle vittime lungo il corso del fiume Artibonite che attraversa il centro e il nord del Paese.

Si tratta di un’epidemia dovuta all’acqua utilizzata nelle case di quelle regioni”, ha detto all’Afp il dottor Ariel Henry, direttore del ministero della Sanità di Haiti. “Alcune persone sono morte nelle proprie abitazioni nella regione di Artibonite e nelle zone centrali di Haiti mentre diverse centinaia sono ricoverate e poste sotto controllo”, hanno aggiunto altre fonti mediche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico