Aversa

Tricolori Master all’Olimpico, tanti gli aversani da medaglia

 AVERSA. Si apre venerdì mattina la 30^ edizione dei Campionati Italiani Master si atletica leggera. Stavolta lo scenario è di quelli di lusso, visto che si gareggia a Roma su ben due impianti, lo Stadio Olimpico ed il vicino Stadio della Farnesina, …

… con le strutture del Foro Italico a fare da supporto a quella che sarà una vera e propria marea di atleti in gara, le iscrizioni superano infatti i 2.500 partecipanti. Nutrita la pattuglia aversana dell’Arca Atletica Aversa che schiera 31 atleti in gare individuali e due nelle prove multiple.

Qualche assenza importante da podio come quella di Antonio D’Errico e Ciro d’Angelo, ma il meglio sarà tutto in gara. Aprono le danze proprio venerdì mattina Patrizia Cipolletta, campionessa italiana uscente di lancio del giavellotto F35 e Paola Della Vecchia, per loro la prima gara è quella del disco. Subito dopo in pedana ci sarà Luigi Ebraico, già campione italiano nella stagione indoor nel salto in alto M75. Venerdì giornata gara anche per Angelo Zagaria (peso), Domenico Maiale, Franco Puorto, e Mario Amato (400 metri), Marco Menale (800 metri), Nicola Dongiacomo (10000 metri).

Sabato mattina vanno in gara per il decathlon Antonio Caso ed Oto Macchione, mentre rivedremo Dongiacomo, Zagaria, Cipolletta, Ebraico,Della Vecchia e Rosanna Bovino. Nelle prove di velocità pura in gara Giovanni Basile . Si chiude domenica con i 200 metri , la marcia di Palma Ebraico, la staffetta 4×100.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico