Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Acqua pubblica, la Federconsumatori raccoglie firme

 MONDRAGONE. Presso la sede della “Federconsumatori Litorale Domitio” situata a Mondragone, in viale Margherita 202, è possibile firmare il referendum a difesa dell’acqua pubblica, organizzato dal comitato italiano dei Movimenti per l’acqua.

Il grande successo dell’iniziativa e la grande risposta della cittadinanza fa ben sperare: in soli otto giorni – la campagna è iniziata il 24 aprile – sono state raccolte tantissime firme nella sola cittadina litoranea. Centinaia le piazze italiane in cui sono allestiti i banchetti, decine di associazioni, movimenti, cittadini impegnati insieme a difendere il principio per cui l’acqua è un bene di tutti che va difeso e tutelato a dispetto della legge nazionale voluta dal governo, che prevede appunto la privatizzazione della gestione del sistema idrico dal 2012.

A Mondragone, vista l’assenza di un comitato promotore la Federconsumatori ha sostituito egregiamente il comitato difatti, nei giorni di apertura al pubblico è possibile firmare il referendum a tutela dell’acqua pubblica. I solerti tecnici Federconsumatori stanno valutando la possibilità di istallare un gazebo anche nei pressi del mercato domenicale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico