Sant’Arpino

Inaugurazione della mensa scolastica comunale

 SANT’ARPINO. Dopo circa un decennio di chiusura le cucine della mensa scolastica comunale riaprono i battenti.

Appuntamento sabato 6 marzo, alle ore 10, per l’inaugurazione della mensa scolastica rimessa a nuovo e ospitata dal Circolo Didattico “Cav. Amedeo Cinquegrana” di Piazzetta Paradiso dove, l’amministrazione comunale, inaugurerà il nuovo servizio a disposizione dei bambini della scuola dell’infanzia.

“Erano anni, ormai – hanno spiegato il sindaco Eugenio Di Santo e l’assessore alla pubblica istruzione Giuseppe Lettera – che la mensa scolastica versava in uno stato di totale abbandono. Si tratta di un servizio fondamentale che non poteva più essere trascurato o sottovalutato perché permette di cucinare in loco e di evitare che il cibo dei bambini arrivi da fuori dalle varie ditte, di volta in volta, aggiudicatarie. Fin dall’insediamento – hanno aggiunto – ci siamo impegnati affinchè quest’obiettivo così importante potesse essere raggiunto e il nostro impegno ha portato finalmente all’inaugurazione del prossimo sabato. Il servizio di refezione sarà, dunque, gestito direttamente dal Comune evitando di affidarlo alla gestione di privati come avveniva fino ad ora. Tutto ciò ci permetterà di offrire un servizio che tenga conto soprattutto della qualità dei pasti andando incontro alle esigenze dei più piccoli e dei loro genitori”.

Di Santo e Lettera hanno precisato che “nell’ambito delle politiche scolastiche, oltre alla normale e ordinaria manutenzione, abbiamo provveduto a risolvere tutti gli annosi problemi che presentavano i vari edifici scolastici. Abbiamo trovato soluzione per il problema del pavimento scivoloso della scuola elementare ‘Cinquegrana’, abbiamo risolto il problema delle infiltrazioni d’acqua provvedendo alla sostituzione della guaina sull’intera area dei solai dei due edifici che compongono la scuola media ‘Rocco’, abbiamo dotato l’asilo comunale di Via Marconi di una pensilina che collega l’edificio con il cancello esterno permettendo a insegnanti e bambini di non bagnarsi in caso di pioggia come accadeva da anni. E, non ultima, abbiamo inaugurato la sede distaccata del liceo scientifico ‘Fermi’, inaugurazione che ha rappresentato un avvenimento importantissimo per l’intero agro atellano”.

Infine, hanno infine rinnovato l’invito, per i genitori e i bambini, per l’inaugurazione di sabato 6 marzo che rappresenterà l’inizio di una nuova pagina per la scuola dell’infanzia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico