Aversa

Truffa e riciclaggio, arrestata cinquantenne aversana

Raffaella PalmieroAVERSA. Gli agenti del commissariato di Aversa, nella tarda serata di lunedì, hanno arrestato Raffaella Palmiero, 50 anni, di Aversa.

La donna è stata colpita da provvedimento restrittivo emesso dall’Ufficio di Sorveglianza presso il Tribunale di Napoli, in quanto riconosciuta colpevole di vari reati, tra cui ricettazione, sostituzione di persona, truffa, falsa attestazione dell’identità, nonché di associazione per delinquere per reati commessi nell’hinterland napoletano nell’ambito di indagini relative al riciclaggio di assegni di provenienza illecita. E’ stata associata alla casa circondariale napoletana di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico