Castel Volturno - Cancello ed Arnone

“Pizzo di Natale”, arrestati affiliati ai Casalesi: c’e’ anche attore di Gomorra

carabinieriCASTEL VOLTURNO. I carabinieri di Mondragone (Caserta) hanno arrestato,tra leprovince di Caserta, Napoli e Modena,sei persone ritenute responsabili di estorsione continuata in concorso aggravata dal metodo mafioso.

L’operazione, che conclude una complessa attività d’indagine coordinata dalla Dda di Napoli, ha consentito di individuare un gruppo dedito ad attività estorsive nei confronti di esercizi pubblici e commerciali del comune di Castel Volturno, nel periodo natalizio, delle festività pasquali ed estivo.

Il “pizzo” veniva richiesto per conto dei clan dei Casalesi, fazione Bidognetti e Venosa, avvalendosi soprattutto della forza intimidatrice della frangia di Setola. Tra gli arrestati vi è un attore del film Gomorra.

Tra gli arrestati, Vincenzo Cirillo, 31 anni (fratello di Alessandro, detto‘O Sergente, uno dei fedelissimi di Giuseppe Setola, arrestato nel settembre 2008, qualche mese prima del suo boss),EsterinoAntonucci, 39 anni,(già detenuto e a giudizio nel maxi-processo sugli omicidi e gli atti di intimidazione del gruppo tra aprile 2008 e gennaio 2009 insieme a Setola e Alessandro Cirillo);Antonio Caterino, 30 anni,Vincenzo Di Gennaro, 42 anni,Giuseppe Esposito, 32 anni, e Giovanni Venosa (nella foto), 32 anni, nipote del boss Luigi Venosa, detto ‘O Cucchiere, a cui l’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata in una casa-lavoro a Modena.

Giovanni Venosaè uno degli attori del film Gomorra, ispirato al best seller di Roberto Saviano, che interpreta il boss della zona Pinetamare, colui che dice ai due ragazzi protagonisti, in accento casalese, “Ve taglie ‘a chep” (“Vi taglio la testa”).

Esterino Antonucci Vincenzo Cirillo Vincenzo Di Gennaro Giuseppe Esposito Antonio Caterino

Esterino Antonucci

Vincenzo Cirillo

Vincenzo Di Gennaro

Giuseppe Esposito

Antonio Caterino

da SkyTg24

da Videocomunicazioni

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico