Caserta

LittleBlackDress, primo round dell’eco-iniziativa “X-mas Guerrilla”

“Cellar Door” CASERTA. Dopo l’EverGreenDay, LittleBlackDress si attiva e propone alla città di Caserta, eletta culla del più bel Parco d’Italia, due appuntamenti.

Alessia Caliendo, titolare del marchio, e Luca Lubello, noto artista casertano, hanno studiato per l’occasione le “X-mas Guerrilla Bombs”. All’interno la bandana camouflage con la grafica simbolo dell’iniziativa, contenente semi di trifoglio da piantare nelle aiuole e prati di casa e validi per “l’attacco”.

Mercoledì 9 dicembre, alle ore 18.30, evento inaugurale del “X-mas Guerrilla” presso il LittleBlackDress in via Sant’Agostino 5 a Caserta con l’intervento del critico d’arte Enzo Battarra e il reading di passi tratti dal libro “Cellar Door” della scrittrice AnnaChiara De Pippo con accompagnamento acustico di Andrea Beneduce.

Questa straordinaria eco-iniziativa illuminerà l’avvento casertano coinvolgendo tutta la cittadinanza e favorendo la sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente che ci circonda. Il Guerrilla Gardening è un fenomeno mondiale, che vede gli appassionati del verde decidere di interagire positivamente con lo spazio urbano attraverso piccoli atti dimostrativi, gli “attacchi” verdi. L’attività principale è quella di rimodellare ed abbellire, con piante e fiori, le aiuole e le zone dimesse o dimenticate della città. Ogni giorno nuovi “guerriglieri” si aggiungono alla causa, per trasformare e riappropriarsi degli sterili ed impersonali spazi comuni cittadini.

Nel primo round di mercoledì ci saranno anche l’angolo make up “Diventa un guerrillero anche tu!” della Mua Elena Russo, la presentazione della limited edition natalizia delle plurinote “Greta tees”, nate dall’estro di Greta Taddeolini e Alessia Caliendo,lancio della “GuerrillaLouis tee” creata appositamente per l’occasione e delle “ZouZou shoes for LittleBlackDress”, le prime art sneakers; le degustazioni di Amore Sushi, che proporrà per il post-evento il LittleBlackDress Menù a base di riso al curry e sushi small (surimi, salmone affumicato, chirashi), caldarroste e vino novello.

Il secondo round vedrà “tutti insieme i guerrilleri all’attacco” indossando le bandane presso l’area verde individuata nel centro di Caserta.

Lo shooting è affidato a fotografi professionisti e amatoriali che hanno aderito al contest lanciato sul sito www.littlblackdress.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico