Esteri

Nasa: “C’è acqua sulla Luna”

 La Nasa ha annunciato cheè stata rilevata una “significativa quantità” di acqua ghiacciata sulla Luna.

La scoperta arriva a poco più di un mese dal lancio da parte della sonda Lcross (Lunar CRater Observation and Sensing Satellite) di un missile-proiettile contro il cratere Cabeus al polo sud lunare. L’analisi spettrografica della nuvola di detriti provocata dall’impatto del missile ha confermato la presenza di acqua allo stato ghiacciato.

“I primi dati emersi dall’indagine lunare”, si legge in una nota della Nasa, “indicano che la missione ha con successo scoperto l’acqua in un cratere nel lato non visibile della Luna”. Una scoperta, afferma la Nasa “che apre un nuovo capitolo nello studio del territorio lunare”. Nel cratere, secondo quanto riferito dal responsabile della missione Doug Cooke, c’erano circa 90 litri di acqua. “Non abbiamo scoperto un pochino d’acqua, ma una quantità importante”, ha commentato Anthony Colaprete, responsabile della missione. L’acqua era già stata individuata sulla Luna dalla sonda indiana Chandrayaan-1 e da altre missioni, ma in quantità molto ridotte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico