San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Gabriella D’Ambrosio organizza il Convegno Udc “Donne e Lavoro”

Gabriella D'AmbrosioSAN NICOLA LA STRADA. Si è svolto giovedì pomeriggio, con inizio alle ore 18, presso la Sala del Museo Civico del Comune di Mondragone il convegno, organizzato dalla dottoressa Gabriella D’Ambrosio, segretaria cittadina dell’Udc e titolare del Dipartimento provinciale delle Pari opportunità, il convegno dal titolo “Donne e Lavoro”.

Il convegno, al quale ha un folto gruppo di cittadini, in articolare donne, non poteva passare sotto silenzio ben conoscendo quanto la formazione centrista tenga molto all’universo femminile. È anche per questo motivo che il Dipartimento Pari Opportunità dell’UDC, di cui è responsabile la pediatra dottoressa Gabriella D’Ambrosio, ha inteso organizzare il convegno. Il Convegno è stato moderato dalla giornalista casertana Gabriella Cuoco ed è stato introdotto dall’avvocato Franco Petrella e dal professore Paolo Russo. Il Sindaco di Mondragone, Achille Cennami, ha portato il suo saluto ai partecipanti.

Nel suo intervento, la dottoressa D’Ambrosio, ha posto l’accento sull’excursus legislativo che ha portato all’emanazione della Legge 125 del 1991 sulle Pari Opportunità e della legge nr. 53 del 2000 relativa ai congedi parentali. “La legge 125 del 1991 sulle pari opportunità e le conseguenti azioni positive a distanza di diciassette anni dalla sua approvazione” – ha affermato D’Ambrosio – “non è ancora stata completamente adempiuta, se è vero, come è vero, che, ad esempio, ai vertici delle grandi industrie nazionali ed ai vertici di Ministeri, Enti Locali e Sanità, sono ancora poche le donne che “comandano” rispetto agli uomini. Segno evidente che una certa parte maschile, soprattutto a livello delle segreterie dei partiti e dei parlamentari, non “vede di buon occhio” che le donne assumano posizioni di vertice e comandino gli uomini a loro sottoposti. Ad esempio, le stesse Forze Armate, benché con molto ritardo, hanno aperto le porte alle donne e fra pochi anni, le donne che oggi sono Tenenti (il primo gradino della gerarchia militare) diventeranno Ufficiali Superiori, accedendo alle cosiddette “stanze dei bottoni”. Sui congedi parentali, la pediatra sannicolese ha sottolineato che” … è una norma che punta ad una maggiore condivisione dei compiti all’interno del nucleo familiare. I congedi parentali rappresentano uno strumento validissimo” – ha aggiunto – “per consentire alle madri ed ai padri con figli piccoli di conciliare il tempo delle cure con quelle del lavoro. Tuttavia” – ha concluso – “questa legge, nonostante i suoi 9 anni di vita è ancora poco utilizzata dai padri”.

Presenti al convegno anche i consiglieri comunali di Mondragone Anna Palladino, Maria Conte e Daniela Nugnes, nonché numerosi esponenti politici del comprensorio. Hanno concluso i lavori, Carlo Sorrentino, presidente provinciale Udc, e Angelo Consoli, segretario provinciale Udc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico