Santa Maria C. V. - San Tammaro

Unione dei Comuni, il 22 luglio si insedia il Consiglio

 SANTA MARIA CV. Il sindaco Giancarlo Giudicianni ha convocato per mercoledì 22 luglio, alle ore 17, presso l’aula consiliare del Comune di Santa Maria Capua Vetere, il primo Consiglio dell’Unione di “Terra di Lavoro”.

La realizzazione dell’Unione dei Comuni, comprendente i territori di Santa Maria Capua Vetere, Capua e Bellona, sancisce l’istituzione del primo vero tentativo di unificare un territorio naturalmente omogeneo per cultura, tradizioni, vocazione e morfologia. All’ordine del giorno l’insediamento del Consiglio e la nomina del presidente. La prima seduta sarà anche occasione per ribadire l’impegno dei tre sindaci, Giancarlo Giudicianni, Carmine Antropoli e Giancarlo Della Cioppa, per la realizzazione del Dea di II Livello, tramite l’attivazione di ogni forma possibile di finanziamento pubblico. Fulcro dell’agenda istituzionale anche il centro commerciale naturale quale motore propulsore della creazione di un indotto economico che coinvolga tutta l’area, di storica vocazione commerciale. I territori ricadenti nell’Unione dei Comuni “Terra di Lavoro” sono, inoltre, destinati a divenire, nei prossimi anni, fulcro di un’intera conurbazione, grazie agli sviluppi previsti di nuovi collegamenti viari, come quello relativo all’aeroporto di Grazzanise, e alle nuove infrastrutture.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico