Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Al via la Decima Rassegna Nazionale “Diversi Teatri”

 MONDRAGONE. Si terrà dal 11 al 16 maggio la decima Rassegna Nazionale “Diversi Teatri”, curata dall’Associazione Culturale “La Venola”e con la Direzione artistica del professore Pasquale Schiappa.

La Rassegna ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica nonchè la Medaglia d’Argento da parte del Presidente della Repubblica. A questi prestigiosi riconoscimenti si affiancano i patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, del Ministero dei Beni Culturali, del Ministero del Welfare, della Provincia di caserta e della Regione Campania.
“Si tratta di una rassegna che ha raggiunto un rilievo nazionale di grande spessore. –afferma l’Assessore Pasquale SorvilloAnche quest’anno, come per gli anni passati, abbiamo inteso patrocinare e sostenerela Rassegna Diversi Teatri cheda quest’anno gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, oltre a numerosi altri prestigosi patrocini morali. Si tratta di un traguardo importante che sottolinea come a Mondragone esistano energie vive e vitali che danno lustro e fama alla nostra Città. Gran parte del merito deve essere sicuramente riconosciuto all’infaticabile professore Schiappa che con il teatro porta in alto il nome di Mondragone”.
La Rassegna prevede sei spettacoli, tutti ad ingresso gratuito, che vedranno la partecipazione di compagnie teatrali di Mondragone, diNapoli e di Cagliari.Le storie che saranno raccontate parleranno di mondi “diversi”, interpretate da attori “diversi” chesul palcoscenico, giocando con le proprie emozioni, con la propria voce e la propria fisicitàcominciano a trovare un giusto rapporto con la realtà e attraverso il teatro e l’arte vivono una esperienza fondamentale per la propria sopravvivenza.
Il primo appuntamento è fissato per lunedì 11 maggio alle ore 11.00 presso la Scuola Arcobaleno con l’anteprima “La capanna del bosco”, messa in scena dal Laboratorio Teatrale del I Circolo. La favola dei fratelli Grimm viene presentata in forma riadattata e nel contesto scenico gli alunni-attoriampliano la propria competenza espressivaed imparano che le diversità di alcuni non devono tradursi in diseguaglianze sociali e civili.
Il programma completo è disponibile sul sito www.diversiteatri.org

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico