Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Al ‘Quercia’ la X^ edizione della Settimana nazionale dell’Astronomia

 MARCIANISE. Nell’ambito della X edizione della Settimana nazionale dell’Astronomia, che si celebrerà tra il 18 e il 24 maggio, il “Quercia” di Marcianise, diretto dal professor Diamante Marotta, mercoledì 20 maggio, dalle 20 alle 22, …

… apre le proprie strutture al territorio con la proposizione di diverse attività. Il coordinamento scientifico sarà curato dalle docenti Marisa Di Leva e Maria Pia Tartaglione; i rapporti con il territorio dal professor Pasquale Delle Curti.

Nell’auditorium ci saranno la proiezione ed il commento di filmati sull’origine e sull’evoluzione dell’universo e dei diversi corpi celesti. Verranno esplicitate le diverse teorie cosmologiche in un’ottica di didattica interdisciplinare, con il coinvolgimento di docenti dell’istituto esperti in diversi campi. Si passerà, successivamente, ad una didattica applicata mediante l’uso del planetario; a gruppi i visitatori potranno osservare le costellazioni della primavera ed i pianeti in allineamento in questa stagione.

Un terzo momento sarà dedicato all’osservazione del cielo ad occhio nudo, per l’individuazione dei principali corpi celesti (costellazioni primaverili e pianeti). Seguirà l’osservazione telescopica dei pianeti visibili in questa fascia oraria, in particolare Saturno. Particolarmente suggestiva, verificandosi normali condizioni meteorologiche, potrebbe essere la visione telescopica della luna in fase calante.

Autentico fiore all’occhiello della scuola è il planetario, che consente la visualizzazione dei cieli notturni delle quattro stagioni, nonché del moto del sole, della luna e dei principali pianeti del sistema solare. Per l’intero anno scolastico gli alunni delle classi terminali hanno usufruito di questa importante risorsa didattica, che ha consentito ai docenti di scienze di allargare la tradizionale offerta formativa, già arricchita dall’ attività integrativa e complementare “Astronomia viva”.

Il 2009 è stato proclamato dall’Onu anno internazionale dell’Astronomia. Il coordinamento delle attività è stato affidato all’Unesco, affiancato dall’Unione Astronomica Internazionale. Per l’Italia l’anno dell’Astronomia rappresenta, oltre che un’importante occasione per la promozione della cultura scientifica, la possibilità di un enorme ritorno d’immagine, considerando il ruolo svolto dalla propria comunità scientifica nel contesto delle celebrazioni dei 400 anni delle osservazioni astronomiche di Galilei. Il referente italiano è l’Istituto Nazionale di Astrofisica. Le iniziative, comunque, oltre le sedi territoriali dell’Istituto, coinvolgeranno altri enti di cultura, tra cui università, scuole, fondazioni, musei.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico