Santa Maria C. V. - San Tammaro

Droga, aveva nove dosi di crack: arrestato giovane sammaritano

 Armando FavaSANTA MARIA CV. Nel pomeriggio di domenica 19 aprile, a San Tammaro, i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 24enne Armando Fava.

Il giovane, di Santa Maria Capua Vetere, fratello del più noto Pasquale, è stato bloccato dai militari operanti, dopo un breve inseguimento, mentre transitava nei pressi della Reggia di Carditello a bordo di una Peugeot 106, con a bordo altri due ragazzi, B.S., 20enne sammaritano, e R.P., 23enne di San Prisco. Un’accurata perquisizione veicolare e personale ha permesso di rinvenire nella disponibilità di Fava nove dosi di crack e 0,5 grammi di hashish, di cui lo stesso ha cercato di disfarsi durante il controllo. Gli occupanti del veicolo sono stati trovati in possesso rispettivamente di 4,1 grammi di hashish e 3,5 grammi di marijuana e pertanto sono stati segnalati alla Prefettura di Caserta quali assuntori. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico