Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

L’assessore Taglialatela al Convegno sui Musei Locali a Capua

Antonio Taglialatela MONDRAGONE. Si è tenuto nella odierna giornata di giovedì, promosso dalla Regione Campania, un importante Convegno sui Musei di Ente Locale presso il Museo Archeologico di Capua.

Presenti il Presidente della Provincia di Caserta Alessandro De Franciscis, l’Assessore Provinciale alla Cultura Giuseppe Moretta, il Soprintendente Archeologo di Caserta e Benevento Mario Pagano e la Responsabile del Settore Musei della Regione Campania Loredana Conti.
Durante il Convegno è stata illustrata lo stato dei progressi nell’attuazione della legge regionale che regolamenta i Musei Civici ed in particolare lo stato di accreditamento degli stessi musei. Il Museo di Mondragone, uno dei primi cinque in tutta la Campania ad aver ricvevuto lo status di interesse regionale condivide questo prestigioso riconoscimento con altri sette musei della provincia di Caserta.
Erano presenti all’incontro il Direttore Luigi Crimaco e l’Assessore al Museo Antonio Taglialatela che ha avuto modo di ribadire come lo sforzo dell’Amministrazione Comunale siaquello “di proseguire in una politica di ampliamento e di potenziamento delle attività museali.Pur se entrato ormai nel patrimonio comune il Museo Civico ha bisogno di attenzione continua per proseguire nella suaattività di ricerca e divulgazione. Il Museo non può essere considerato una struttura chiusao definita una volta per tutte. Come ben illustrato durante il convegno, è il pubblico il primo e principale riferimento dell’attivitàscientifica di un Museo. In tal senso dobbiamo sfozarci sempre di più per renderei risultati delle ricerche archeologiche facilmente comprensibili ad ogni livello di pubblico, proprio perchè la storia di Mondragone deve essere patrimonio condiviso di tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico