Caserta

Un mercato natalizio più “giusto” con Ingrid Nogueira

Ingrid NogueiraCASERTA. Scegliere un regalo equosolidale a Natale significa sostenere un’economia di giustizia.

Come ogni anno “Ingrid Nogueira” invita a visitare la Bottega del commercio equosolidale di via Mazzocchi 21 dove si possono trovare trovare panettoni, torroni, cioccolatini, presepi e addobbi natalizi, cesti intrecciati a mano e confezionati con le bontà equosolidali. E poi tante proposte per regali di bigiotteria e gioielleria, giochi, strumenti musicali, cosmetica biologica, oggettistica, prodotti per la casa e di abbigliamento. È tempo di un nuovo Natale, è tempo di reinventare il linguaggio del dono. Undono equosolidaleregala dignità a chi lo riceve e a chi lo produce, perché viene pagato equamente e permette a chi lo coltiva, lo inventa, lo crea o lo plasma una vita dignitosa. Un dono equosolidale rispetta l’uomo e l’ambiente, racconta di altre società e culture, di speranze e di futuro e dà forma alla solidarietà. Un dono equosolidale è unico, fatto a mano da artigiani o prodotto con materie prime, coltivate da contadini del Sud del mondo. È un oggetto utile, di valore, di pensiero, un prodotto di qualità che supera ogni confine. È un dono del commercio equo e solidale.

Ingrid Nogueira nasce ed esiste prima di tutto con l’obiettivo di formare ed educare al Commercio Equo Solidale eal Consumo critico perchè convinti che un altro modo di fare economia è possibile ponendo al suo centro l’uomo e non i profitti. E il Commercio Equo ne è un esempio. L’altro obiettivo è essere un canale di vendita per i produttori che scelgono il circuito FairTrade e questo lo rendiamo possibile attraverso la Bottega.

In sintesi alcune attività:

Attività Culturali Scuola – si propongono a tutte le scuole di ogni ordine e grado moduli didattici finalizzati alla conoscenza e alla promozione del commercio equo e solidale e del consumo responsabile attraverso giochidi simulazione, di ruolo, la riflessione, l’analisi e la discussione. Formazione – Si rivolge l’azione di educazione e (in)formazione anche agli educatori, agli insegnanti e a tutti quelli che intendono operare nella scuola, nei gruppi e nelle associazioni in quanto soggetti capaci di “effetto moltiplicatore”. Campagne – Al fine di promuovere un’economia di giustizia, si sostengono abitualmente campagne di informazione e sensibilizzazione. Informazione – Al fine di convincere le imprese ad abbandonare certi comportamenti, e valorizzando il nostro potere d’acquisto, si sostengono azioni coordinate ed organizzate quali il boicottaggio (interruzione dell’acquisto di un prodotto) e le campagne di pressione, promuovendo altresì nuovi stili di vita più sobri, il consumo critico, il turismo responsabile e la finanza solidale.

Attività Commerciali Ricorrenze – Si offre la possibilità di festeggiare in modo solidale le vostre cerimonie più importanti, come battesimi, comunioni, cresime e matrimoni proponendovi tante bomboniere e tanti prodotti per le liste nozze. Mentre in occasione delle ricorrenze natalizie e pasquali si offrono valide alternative come i cesti natalizi personalizzati con i prodotti alimentari e la nostra cesteria e le uova pasquali con sorprese di artigianato etnico. Gruppi di Acquisto – Si forniscono prodotti, informazioni ed una scontistica vantaggiosa a centri sociali, gruppi parrocchiali, associazioni di vario genere e singoli cittadini riuniti in gruppi d’acquisto che intendonopromuovere il Commercio Equo all’interno del proprio ambito. Banchetti – Si offre la presenza della Bottega con banchetti di vendita ed informativi nelle scuole, piazze, fiere, concerti, festival, mercati domenicali. Aperitivo&Coffe Break -A tutte le aziende pubblichee private, associazioni, organizzazioni no-profit si propongono prodottiper coffee break ed aperitiviin occasione di convegni, corsi di formazione e aggiornamento, eventi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico