Aversa

Applausi al Metropolitan per Ck Dance e Kid’s Club

 AVERSA. Al teatro Metropolitan di Aversa è andato in scena il musical “The Enchanted Christmas”, opera teatrale che narra la storia del “La Bella e la Bestia” rivista in musical che dà un messaggio importante al mondo: finche ci sarà il natale il mondo intero potrà cantare l’amore.

Spettacolo ideato e coordinato dalla direttrice Matilde Riccardi e dai figli Domenico ed Enrica Schiavone della scuola paritaria primaria e dell’infanzia Kid’s Club, adattamento, testo e regia dalla ormai nota regista e attrice del Teatro Diana di  Napoli, Rosa Farinaro, insegnante del laboratorio espressivo teatrale, e dal coreografo scenografo e direttore della Ck dance di Aversa Alfredo Ruffo. Arrangiamenti musicali e registrazioni Paolo Convertito. Il team Farinaro-Ruffo-Convertito da anni collabora con la scuola Kid’s Club dando vita a lavori teatrali di vero ingegno, tant’è che il sindaco Domenico Ciaramella, intervenuto allo spettacolo, ha commentato: “Credevo fosse il solito spettacolo natalizio ma questo è davvero teatro e show”. Complimenti anche al coreografo Ruffo della Ck Dance, sia per aver vinto i mondiali di hip hop sia per aver portato luce internazionale alla città di Aversa.

A dare vita ai personaggi fatati della storia sono stati bambini della Quinta elementare che, insieme a tutte le altre classi, e alla materna, hanno interpretato magistralmente i personaggi della storia. Erano ben 250 alunni che, con maestosi costumi  disegnati e creati da Angelo Fabozzo, hanno dato vita ad una storia di sentimenti, di paure di bontà. Magnifiche le coreografie, magnifici i canti e le musiche. I bambini hanno cantato dal vivo canzoni della bellissima fiaba. Questi i loro nomi: Nancy Barbato (La Bella), Alfonso Corvino (La Bestia), Federica Schiavone (fata), Raffaele Chianese, Francesco Schiavone, Luigi Del Villano, Angelo Graziano, Emanuele Caterino, Arnaldo Schiavone, Federica Capoluogo, Marina Martullo, Luigi Cantiello, Vincenzo Vassallo, Paola Ferriero, Angelica Letizia, Salvatore Farinaro, Maria Teresa Mariniello, Pio F. Caprio, Rosa Cantelli, Dorotea Siciliano, Filomena Iovine, Francesca Brusciano.

A concludere lo spettacolo, in balletti hip hop acrobatici, i ballerini dell’associazione Ck Dance, ben 60 dai 4 ai 40 anni, tra cui anche il maestro Ruffo, che hanno stupito l’intera platea, riscuotendo una standing ovation di oltre cinque minuti. Sono: Paolo e  Elisa Bamundo, Simona d’Agostino, Giuliana e Raffaella Chianese, Anna e Vincenzo della Gatta, Antonio e Imma Caterino, Sofia e Giovanna Di Lorenzo, Federica e Giovanna Schiavone, MariaGaia Coppola, Leida Farinaro, Giorgia Orefice, Justine Munno, Dario Panacci, Jacopo Pellino, Gaetano Primizia, Emmanuela Gioia Barbato, Roberta Boccagna, Enza Romano, Loris Russo, Fausto Schiavone, nipote della direttrice Riccardi, Mariaclaudia Serraglio, Mariavittoria Talora, Nancy Barbato, Rosi Diana, Mariolina Tasseri, Dorotea Siciliano, Camilla e Federica Tozzi, Mattia Borzacchiello, Tatyana Buza, Giorgia D’Alterio, Daniele Chiacchio, Giovanni Lento, Anna Mariniello, Marina Angurian e le maestre Alessia Misso, Jessica Contrada, Enrica Mennillo, Gelsomina Mari, Gabriella Russo e la sorella gemella del coreografo Paola Ruffo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico