San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Differenziata, lezioni del Forum Giovani all’elementare

Forum Giovani di San Nicola la StradaSAN NICOLA LA STRADA. Si è concluso nei giorni scorsi anche il secondo appuntamento della campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, …

… splendida iniziativa che i ragazzi del Forum Giovanile di San Nicola la Strada, di cui è presidente Raffaele Della Peruta, hanno organizzato con gli alunni della scuola elementare “E. De Filippo”. Iniziativaaffrontata dai giovani del Forum come una vera e propria missione educativa nei confronti dei “grandi”. L’iniziativa ha già avuto due precedenti “edizioni”: la prima presso la scuola elementare “Nicolas Green” di viale Europa, la seconda presso la scuola elementare “Giovanni Paolo II”. I giovani del Forum hanno deciso di continuare la loro campagna di sensibilizzazione in altri istituti scolastici. Sono stati coinvolti durante gli eventi circa 700 bambini, ai quali è stato esposto, in modo semplice ma efficace, il problema dei rifiuti, illustrando l’importanza, l’utilità e le regole fondamentali per effettuare correttamente la raccolta differenziata.

“Nonostante il contesto di una città di nuovo invasa di rifiuti – ha affermato Mario Celentano, responsabile per leproblematiche dell’Ambiente del Forum Giovani – attraverso questa campagna di sensibilizzazione, il Forum ha cercato d’inculcare nelle giovani generazioni il rispetto dell’ambiente, iniziando proprio dal basso, dalle scuole elementari, con lo scopo di fornire ai bambini gli strumenti per conoscere meglio il problema di cui tanto sentono parlare ed inculcare in loro la cultura “del differenziare” come principale arma per un futuro migliore”.

“Il nostro impegno nelle attività di organizzazione di eventi – ha proseguito Maddalena Battaglia, delegata alle Politiche Femminili – esprime tra le tante ambizioni, una chiara volontà di rivolgersi alle future generazioni, non perché sia più facile insegnare ai bimbi piuttosto che parlare agli adulti, ma perché è evidente che solo facendo crescere in modo sano chi è più giovane di noi riusciremo a costruire e a vivere in un mondo diverso”.

“Seminare sani valori – ha invece sostenuto Giuseppe De Liso, con delega all’Associazionismo ed alla Solidarietà – coltivare una morale, condividere contenuti non è sempre facile, ma è senza dubbio una prerogativa dei giovani ragazzi del Forum, che, nonostante gli scarsi mezzi a disposizione, nonostante i tanti e diversi impegni, riescono sempre a tirar fuori la volontà di portare avanti le proprie iniziative,con il massimo impegno, al fine di migliorare la nostra amata Città”.

“A mio parere – ha aggiunto Maria De Sapio, delegata per l’Arte ed il Teatro – essere riusciti a raggiungere il traguardo di sensibilizzare i giovanissimi sulla raccolta differenziata, a fronte di un impegno profuso senza alcuna imposizione dall’alto, è stato per tutti noi davvero molto appagante”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico