Frignano - Villa di Briano

Successo per ‘Corri a Villa di Briano’

Corri a Villa di BrianoVILLA DI BRIANO. Discreto successo a Villa di Briano per la prima edizione di “Corri a Villa di Briano” manifestazione podistica di corsa su strada con carattere prettamente dilettantistico e con due diversi percorsi uno di 5 chilometri, riservato ai meno preparati e uno di circa 11 chilometri riservato agli atleti un tantino più evoluti e preparati.

La manifestazione fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale ha visto in prima fila il sindaco Dionigi Magliulo, che T-shirt, pantaloncino e scarpette da jogging, ha voluto essere della partita con il suo bravo numero uno. Presenti anche il vice sindaco, Gianfranco Miele e l’assessore allo sport Enzo Quarto. Una centinaia circa i partecipanti tra non agonisti e competitivi che hanno risposto a questo che vuole essere l’inizio di una nuova stagione per le attività sportive nella cittadina di Villa di Briano, così come promesso dallo stesso sindaco durante la cerimonia di premiazione. La prova competitiva è stata vinta da Emanuele Arbore, giovanissimo portacolori dell’Arca Atletica Aversa Agro Aversano, campione regionale 2008 dei metri 1000 e 2000 nella categoria cadetti, per lui il tempo finale di 36.45, non male viste le condizioni di caldo ed umidità che il tardo pomeriggio brianese proponeva. Al secondo posto Giovanni Basco con 43.46, precedeva di un soffio Lorenzo Vanacore con 43.50. Seguivano nell’ordine: 4. Francesco Basco (45.18), 5. Basilio Puoti (45.30), 6. Antimo Villano (45.30.), 7. Antonio Pellegrino (46.12), 8. Giovanni Caserta (46.52.), 9. Luigi Corvino (47.32.), 10. Nello Di Maio (48.00.), 11. Raffaele Santoro (48.44.), 12. Michele Brunzo (50.17.), 13. Luigi Caserta (52.00.), 14. Vincenzo Scuro (56.18.), 15. Giovanni Pisano (56.18.). Prima tra le donne Barbara Malfi (1h05.). Nella prova non competitiva primo al traguardo Conte, che ha preceduto un bel nugolo di concorrenti, molti dei quali in giovanissima età. Premiata la società dell’Arca Atletica Aversa Agro Aversano, come società con il maggior numero di partecipanti e ricordo a tutti i concorrenti per questo pomeriggio d’estate vissuto in modo diverso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico