Trentola Ducenta

La qualità nel circolo didattico di Trentola Ducenta

scuolaTRENTOLA DUCENTA. Quest’anno nel Circolo Didattico di Trentola Ducenta, sono stati redatti dei questionari rivolti alla utenza per verificare alcuni aspetti dei servizi offerti dal Circolo.

I questionari, elaborati dalla referente della “Qualità” dottoressa Maria Sagliocco, erano anonimi, finalizzati alle rilevazioni delle problematiche più urgenti sentite a livello: di servizi, d’informazione, didattico-educativo-relazionale ed erano rivolti a genitori, alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, docenti, personale Ata e collaboratori scolastici.

Sono stati distribuiti 2675 questionari così suddivisi: 6 personale Ata; 140 docenti; 998 genitori scuola primaria e 259 scuola dell’infanzia; 259 alunni scuola dell’infanzia; 998 alunni scuola primaria; 15 collaboratori scolastici. Gli alunni hanno restituito 1081 questionari su 1257 distribuiti, mentre per quanto riguarda quelli del personale Ata, docenti, collaboratori scolastici, genitori scuola primaria e dell’infanzia ne sono stati restituiti 797 pari al 56%.

Tali dati, per quanto possibile, sono stati oggetto di confronto durante l’ultimo collegio dei docenti tenutosi il 23 giugno dove la dottoressa Sagliocco ha illustrato alle colleghe e al dirigente scolastico, professor Francesco Policarpio, i risultati i quali saranno utilizzati per raggiungere l’obiettivo di qualità di aumentare il grado di soddisfazione dell’utenza (Pof). Il primo dato considerato è stata la percentuale di questionari restituiti: 56% pari a 797 (personale Ata, collaboratori scolastici, docenti e genitori), in tale dato non vi inclusa la componente alunni la cui percentuale di questionari restituiti si è attesta intorno all’ 86%.

Vi è stata una bassa percentuale di questionari restituiti da parte dei genitori della scuola primaria e dell’infanzia. Dall’analisi dei questionari di soddisfazione rivolti ad alunni, genitori, personale Ata e docenti e’ emerso un andamento generale del “Sistema scuola” abbastanza positivo anche se sono stati rilevati alcuni dati negativi: una forte insoddisfazione per l’utilizzo degli spazi didattici che non sono ritenuti adeguati alle aspettative dei docenti ed alunni; una parte dei genitori non si sente coinvolta nella vita della scuola; Una parte di docenti afferma che le informazioni necessarie non sono comunicate in modo chiaro; Vi sono state lamentele riguardo alla pulizia esistente nel Circolo sopratutto nel Plesso “Centro” e “Ciento” dove si fa notare l’inadeguatezza e la poca pulizia dei servizi igienici mentre, sembra abbastanza soddisfatto della pulizia il Plesso di “Ducenta”.

Il servizio mensa è considerato abbastanza soddisfacente anche se c’è da evidenziare che tra le eventuali osservazioni chieste nei questionari vi sono state delle lamentele relativo all’eccessivo costo del servizio. Per quanto riguarda il personale Ata risulta essere la componente scolastica che in merito ai quesiti ha espresso il maggior grado di soddisfazione I genitori hanno espresso un giudizio abbastanza soddisfatto ai rapporti con la dirigenza: il 38% dei genitori della scuola dell’infanzia e il 48% di quelli della scuola primaria è soddisfatto del rapporto con il dirigente scolastico. Questi dati vanno incrociati in chiave di lettura con le risposte non date che sono pari al 12% per la scuola dell’infanzia e al 5% per la Scuola primaria.

Il numero elevato di opinioni non espresse è riconducibile probabilmente al fatto che i genitori non hanno avuto nessun motivo per contattare il dirigente scolastico. Come primo anno presso il Circolo Didattico di Trentola Ducenta del professor Policarpio i risultati ottenuti si possono considerare positivamente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico