Caserta

Lions Clubs, serata di beneficenza al Teatro Salesiani

 CASERTA. Una rappresentazione teatrale di beneficenza è stata organizzata da ben nove Lions Clubs casertani per mercoledì prossimo 12 marzo al Teatro dei Salesiani.

La rappresentazione teatrale che sarà interpretata ha per titolo “Totonno ‘e Quagliarella” una commedia napoletana in tre atti di Isaia Fuschetti, Delegato di Zona lions, tra l’altro presidente del comitato provinciale della Fita, la federazione italiana del teatro amatoriale. Nel mondo, statisticamente, ogni minuto un bambino perde la vistabastano pochi euro per evitare che ciò accada: il corrispondente di sei dollari circa per sostenere i servizi sanitari necessari. “L”impegno maggiore di SightFirst – ha chiarito Ugo Cepparulo, coordinatore di gruppo del Sight First II – è concentrato nell”aiutare soprattutto i bambini. Bisogna sapere che in collaborazione con l”Organizzazione Mondiale della Sanità, SightFirst ha lanciato la prima iniziativa mondiale per combattere la cecità infantile, il progetto si sta occupando della realizzazione di 30 centri per le cure oculistiche pediatriche in tutto il mondo”. “La serata benefica – ha commentato poi Ernesto Genoni nelle vesti di ‘giornalista lions’ – rientra nelle numerosi manifestazioni organizzate dal distretto lions 108Ya per la raccolta di fondi per la Campagna Sight First II, una sfida da vincere per i lions clubs al fine di sconfiggere la cecità prevedibile o curabile per sostenere, nel mondo, i servizi sanitari necessari”. Nove i lions clubs casertani che aderiscono Capua Casa Hirta, Maddaloni Calatia, Sessa Aurunca Maggio 1770, Marcianise, Caserta Terra di Lavoro, Caserta Real Sito di SanLeucio, Chiazzo Valli del Volturno, Teano Alto Casertano, Sessa Aurunca Litorale Dominio. Lo spettacolo avrà inizio avrà inizio alle ore 19.30 ed è realizzato con la collaborazione e l’ausilio dei Leo Clubs della provincia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico