Aversa

Finanza sequestra fabbrica Hogan contraffatte

Gdf sequestra fabbrica HoganAVERSA. Prosegue l’incessante lotta delle Fiamme Gialle di Caserta all’illecita produzione di scarpe contraffatte.

A distanza di pochi giorni dall’ultimo sequestro di un laboratorio artigianale, attrezzato per la produzione su vasta scala di scarpe contraffatte del noto marchio Hogan, la Guardia di Finanza di Caserta, a seguito dello sviluppo degli elementi investigativi acquisiti nell’ambito di una complessa attività di indagine nel settore della contraffazione calzaturiera, è pervenuta alla individuazione di un ulteriore laboratorio-deposito attrezzato per l’esercizio dell’illecita attività manifatturiera. I militari della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta, dopo svariati pedinamenti ed appostamenti, hanno scoperto un immobile ubicato nel “borgo antico” del Comune di Aversa, apparentemente destinato all’esercizio di una regolare attività manifatturiera nel settore della produzione di calzature. L’intervento dei militari presso l’opificio ha consentito di rinvenire e sequestrare macchinari utilizzati per la produzione su scala industriale di scarpe della Hogan, circa 500 paia di calzature già pronte per essere immesse sul mercato, migliaia di semilavorati, due clichè in ottone dello stesso marchio, nonché oltre 10mila falsi certificati di garanzia, atti a suffragare l’originalità delle scarpe destinate alla vendita. Nel corso dell’operazione, durante la quale sono state trovate intente a lavorare sette persone di nazionalità italiana, tutte non in regola, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere, il gestore dell’illecita attività, F.G., 29enne di Lusciano.

Finanzieri sequestrano Hogan contraffatte

Articolo correlati

Sequestrata fabbrica di “Hogan” false di Redazione del 8/03/2008

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico