Campania

Fare Ambiente in campo alle elezioni politiche

Francesco Della CorteVILLA DI BRIANO (Caserta). Il movimento di “Fare Ambiente”, presieduto dal professor Vincenzo Pepe, si prepara a scendere in campo nella prossima competizione elettorale.A confermarlo è il coordinatore regionale nonché socio fondatore del movimento, Francesco Della Corte, avvocato originario di Villa di Briano.

“Stiamo valutando l’ipotesi di scendere in campo. – ha spiegato Della Corte – Tuttavia scioglieremo le riserve sul se e sul come andare alla prossima tornata elettorale nei prossimi giorni, l’unica cosa certa è che Fare Ambiente in pochi mesi è diventato un movimento ambientale di riferimento per tutti i moderati e che soprattutto in Campania sta già dando ottimi risultati, tanto è vero che abbiamo coperto con nomi illustri, i 5 coordinamenti provinciali e ci tengo a dire, essendo un casertano che nella nostra provincia abbiamo già inaugurato tantissimi laboratori, pieni di ragazzi con tanta voglia di fare e stufi di una politica ambientale esausta e priva di spiragli. Un lavoro che sto portando avanti con altre persone, con carissimi amici, altrimenti sarebbe impossibile coprire l’intero territorio regionale. Ringrazio quanti che assieme hanno accettato il Fare Ambienteduro compito di creare dal nulla un movimento e soprattutto una nuova idea di affrontare concretamente le problematiche ambientali e non, infatti solo questa settimana augureremo altri laboratori nell’intero territorio regionale, saremo sabato prossimo ad Avellino,in costiera amalfitana, nell’interland marcianisano e così via, ed è per questo che ne approfitto per ringraziare Toni Siniscalco, responsabile giovanile di Fare Ambiente per l’intero territorio regionale, il caro amico Sossio Colella che in pochissimi giorni ha già raggruppato sotto il nostro simbolo oltre 300 giovani dell’intera area di Terra di Lavoro e tutti gli altri, che non elenco altrimenti riempirei un’intera pagina, che in silenzio lavorano alacremente per compattare e riunire sempre più persone sotto la stressa idea”. Per quanto attiene alle prossime mosse di Fare Ambiente, Della Corte ammette che i prossimi giorni saranno decisivi: “Nei prossimi giorni saremo presenti in tutta Italia, in tavoli di concertazione con il Popolo delle Libertà, tanto è vero che sabato scorso la nostra delegazione ha avuto un incontro a Napoli con Marcello Dell’Utri, invece il giorno 12 febbraio il nostro presidente Pepe sarà presente al Convegno che si terrà a Napoli al Maschio Angioino per il 15° anniversario del Commissariato di Governo per l’Emergenza rifiuti in Campania tra i partecipanti è annoverata la presenza di Galan, Governatore del Veneto, invece il 20 febbraio noi coordinatori regionali saremo a Roma per fare assieme il punto della situazione, anche se prima di questa data incontrerò i coordinatori provinciali campani e l’intero staff del direttivo regionale, per arrivare in capitale con le idee chiare e con una proposta concreta per mitigare lo scempio ambientale nella nostra regione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico