Italia

Reggio Emilia, partorisce allo stadio ma bimbo muore

ambulanzaREGGIO EMILIA. Dramma sugli spalti dello stadio Giglio di Reggio Emilia dove era in corso l’incontro di calcio Reggiana-Viareggio. Una donna ha dato alla luce un bambino che purtroppo è morto dopo il ricovero in ospedale.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna era allo stadio seduta in tribuna con il figlio di 10 anni, mentre assisteva alla partita. All’improvviso è stata colpita da un malore. Immediata la richiesta di soccorso al 118 ma, vista la gravità della situazione, un ginecologo seduto fra gli spettatori l’ha aiutata a partorire a ridosso dei bagni della tribuna. Il medico si è subito accorto che vi erano delle complicazioni e con l’arrivo dell’ambulanza il piccolo è stato trasportato in ospedale. Inutile la corsa, il neonato è deceduto poco dopo. Non si conosce ancora a che punto della gravidanza fosse la donna, ma per uno dei soccorritori la gestazione era giunta all’incirca al sesto mese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico