Aversa

La munnezza allunga la vita…della politica

Rifiuti in stradaAVERSA. “La munnezza allunga la vita”. Rosselli è impazzito dirà qualcuno. I rifiuti, per loro stessa natura, portano malattie ed anche brutte.

Questo, però, pensateci bene, non accade per la giunta di centrodestra guidata dal sindaco azzurro Mimmo Ciaramella che, in piena crisi all’interno della maggioranza, con il suo stesso partito (che è anche quello di maggioranza relativa), che gli muove (giustamente o ingiustamente) guerra e gli toglie gli assessori dall’esecutivo, si vede piombare addosso il momento più grave della già grave emergenza rifiuti nella nostra città. Le strade sono ormai più che piene di rifiuti, nonostante le assicurazioni e i manifesti di regalo per l’anno nuovo. Ed il nostro sindaco che si era, opportunamente, proposto per fare da mediatore tra le diverse visioni dei partiti della sua coalizione, vede allungare la vita del suo esecutivo dal fatto che, al momento, “ogni problematica politica, strettamente politica, in questo momento non trova tempo visto che siamo impegnati continuamente nel tentativo di risolvere il problema rifiuti”. E così facendo si blocca, in pratica, l’intera macchina amministrativa. L’amministrazione non amministra e alla fine per gli aversani al danno della munnezza si aggiunge il danno dell’immobilismo. Meglio di così si muore!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico