Succivo

Rifiuti bruciano al Casale di Teverolaccio

Immndizia bruciata a teverolaccioSUCCIVO. Un incubo divenuto oramai quotidiano, balordi che armati di taniche di benzina girano per le strade delle nostre città, con la complicità del buio delle tarde ore della giornata,appiccando fuoco ai cumuli di immondizia non raccolta, bruciando a poco a poco la salute propria e degli altri.

I Vigili del Fuoco lavorano, in queste difficili ore, a pieno ritmo per scongiurare l”aggravarsi della situazione. Ad un”emergenza si aggiungono altre emergenze, quindi, che spessosonodettate non da infimi e biechi disegni criminosi, ma da pura stupidità ed ignoranza. A Succivosono all”ordine del giorno le immagini dei roghi di immondizia di via Murelle, una delle strade che delimitano il perimetro del Casale di Teverolaccio. Ci siamo imbattuti in un rogonella serata di domenica 30 con le nostre telecamere, proprio in via Murelle. Dopo aver effettuato le dovute segnalazioni agli uomini del 115 abbiamo ripreso le scene che mostriamo di seguito. L”invito a tutti che rivolgiamo è quello di segnalare al 115 (Vigili del Fuoco) ogni rogo in cui ci si imbatte e a denunciare chiunque fosse colto ad intrapenderetali attentati alla salute pubblica. I fumi degli incendi in questione depositano carichi di diossina nelle nostre campagne, inquinandone le colture irreversibilmente. Ne va della salute nostra e dei nostri figli.

Guarda il Video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico