Campania

Running dell”Immacolata, bene le squadre aversane

Ivan Slyvco di San MarcellinoSANT’ANTIMO (Napoli). Una pioggerellina fastidiosa e frequente ha accompagnato l’ottava edizione del “Running dell’Immacolata”, facendo addirittura temere in fase iniziale ad un annullamento della prova di corsa su strada sempre molto ben organizzata dall’Hinna Atletica Sant’Antimo di Peppe D’Aponte e del suo brillante staff.

In luce gli atleti aversani che venivano schierati da Arca Atletica Aversa, Arca Atletica San Marcellino e Scuola Media Statale “Leonardo da Vinci” sempre di San Marcellino. In gara tutta l’area della promozione giovanile, in una delle prove che ormai vanno a cavallo tra un 2007 ormai agli sgoccioli e un nuovo anno nel corso del quale molti saranno gli atleti che cambieranno categoria.

piccoli atleti con Babbo NataleLa piccolissima Clara Gambino (Arca Atletica Aversa), nella prova Esordienti C (nati 2000/2001) ha chiuso con una bella vittoria la giornata santantimese che era cominciata con le prove allievi e cadetti sui 3600 metri di un percorso veloce, anche se un tantino scivoloso per l’acqua piovana. Tra gli allievi ben si era comportato il gricignanese Tommaso Santagata, quinto al Traguardo, mentre tra i cadetti da segnalare la quarta piazza di Emanuele Arbore e la quinta di Antonio Guida. Nella prova ragazzi fa bene Ivan Slyvco, per il giovanissimo ucraino che corre per la Scuola Media di San Marcellino, la bella soddisfazione, alla sua seconda gara della vita, di un argento insperato, questo ragazzo ha classe da vendere e sentiremo certamente parlare di lui. Alle sue spalle l’altro sanmarcellinese, Raffaele Cozzolino. In pari categoria femminile brava Raffaella Fabozzi, quinta nel finale, che batte Antonella Laurenza alle sue spalle. Tra gli esordienti bronzo per Enzo Cammarosano (Arca Atletica Aversa), mentre sesto è il compagno di squadra Alberto Palmiero. Gianluca Guida è secondo tra gli esordienti B, mentre della vittoria della Gambino già vi avevamo parlato. La manifestazione dopo le prove di corsa su strada si sposta nella palestra della Scuola Media “Giovanni XXIII” per le prove di salto in alto a squadra, ottima la prova degli esordienti dell’Arca Atletica Aversa che schierando Enzo Cammarosano, Alberto Palmiero, Gianluca Guida, Michele De Ponte e Luca Belluomo riescono ad ottenere il miglior risultato tecnico, stavolta però appaiati dalla squadra mista della Scuola Media di San Marcellino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico