Italia

Catanzaro, vendeva esami a studenti universitari

tribunaleCATANZARO. I carabinieri hanno arrestato un funzionario della facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catanzaro, Francesco Marcello, 49 anni, il quale, come responsabile della segreteria didattica, avrebbe falsificato i libretti universitari di alcuni studenti facendo risultare che avevano superato alcuni esami in realtà mai sostenuti.

Con questo caparbio sistema, il funzionario avrebbe consentito agli studenti, chiaramente in cambio di cospicue somme di denaro, di ottenere in modo irregolare la laurea in Giurisprudenza. I carabinieri sono anche riusciti a risalire anche ai falsi dottori in legge, ai quali è stato sequestrato il titolo di studio ottenuto illegalmente. L’inchiesta condotta dal pm Curcio è iniziata dopo che un professore si era accorto che nel libretto di una laureanda risultava superato l’esame relativo alla sua materia senza che il docente ne sapesse nulla. È così che sono scattate le manette ai polsi del responsabile della segreteria dell’ateneo di Catanzaro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico