Caserta

Parco del Matese, studio per migliorare la viabilità

Parco del MateseCASERTA. Uno studio per migliorare la viabilità lungo le strade provinciali a servizio del Parco del Matese. Lo ha promosso l’assessorato alle Attività economiche e produttive della Provincia.

I risultati dell”ingadine saranno presentati venerdì 23 novembre nell’ambito dell’iniziativa “Percorri il parco”, in programma, a partire dalle ore 11, nell’auditorium dell’Itc “De Franchis” di Piedimonte Matese. Il lavoro è stato realizzato dagli architetti Alessia Fratta, Dario Giovini e Pasquale Iaselli, dall’ingegnere Diego De Rosa e dall’agronomo Giuseppe Miselli, che hanno analizzato lo stato della viabilità esistente, con l’obiettivo di innescare tutte le possibili interazioni tra le dinamiche economiche compatibili con il Parco e il sistema di mobilità del territorio, costituito fondamentalmente dalla viabilità provinciale. La realizzazione dello studio s’inserisce nella prospettiva di un miglioramento della viabilità a supporto del Parco del Matese, che garantisca un equilibrio tra potenziale di sviluppo e conservazione dei luoghi. “Il lavoro di ricerca che presentiamo fotografa complessivamente il sistema viario del territorio del Matese – sottolinea l’assessore alle Attività Produttive, Franco Capobianco – e costituisce una traccia importante nella nuova programmazione provinciale. Lo studio evidenzia opportunità, criticità e risorse per una nuova e organica progettazione, che sia in grado di rafforzare concretamente l’intera filiera turistica”. Oltre a Capobianco, alla presentazione del lavoro interverranno il presidente della Provincia, Sandro De Franciscis, il presidente dell’Ente Parco Regionale del Matese Giuseppe Scialla, e i consiglieri provinciali Vincenzo Di Franco e Renato Ricca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico