Campania

Doppietta vincente di Zalayeta contro il Catania

Zalayeta esultaNAPOLI. Vittoria schiacciante del Napoli conquistata contro il Catania per due reti a zero, grazie a una magnifica doppietta dell’ex juventino Zalayeta.

Si riconferma dunque il 5-3-2 imposto da Edy Reya, che ha portato un buon risultato nelle precedenti partite. Ottima prestazione dei due centrocampisti Gargano e Blasi, quest’ultimo ritornato dopo un lungo stop per infortunio. Ottima anche la gara dell’argentino Lavezzi, che al 43’ serve con un passaggio Zalayeta, il quale con una serie di finte spiazza la difesa del Catania e infila il primo gol della partita, facendo così passare tutte le “ansie” dei supporter azzurri. Il secondo tempo si riapre con un Napoli ancora più deciso e con la voglia di assicurare i tre punti. Nessuna modifica da parte dell’allenatore azzurro, mentre Baldini alza il baricentro della squadra; mossa troppo azzardata poiché permette gioco facile ai centrocampisti azzurri. La prima azione pericolosa nel secondo tempo è quella di Lavezzi che scatta sul lato sinistro eludendo il fuorigioco dei siciliani, arriva sul fondo e serve Hamsik, il quale non riesce nella conclusione. Il 2-0 arriva al 20’ quando quando Reya decide di far riposare Zalayeta e di far entrare al suo posto Sosa, ma l’uruguaiano nell’ultima azione scambia una bellissima triangolazione con Lavezzi e infila il suo secondo gol. Nell’unica azione da gol per il Catania ci mette le mani Iezzo, parando con eleganza un tiro di Spinesi. Tre punti meritati e conquistati dal Napoli che, dopo una serie di risultati negativi, ritrova la vittoria e si porta a quota 18, inserendosi nella parte alta della classifica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico