Italia

Torino, sequestrate 70mila pastiglie di ecstasy

ecstasyTORINO. Maxi sequestro effettuato dai carabinieri a Torino, dove due operai sono stati arrestati perché trovati in possesso di più di 70mila pastiglie di ecstasy per un valore di oltre 1 milione di euro.

Si tratta di un uomo e di una donna incensurati che nascondevano le pastiglie in cantina. Durante l’interrogatorio, si sono rifiutati di fornire indicazioni sulla provenienza della droga, ma certa era invece la sua destinazione: discoteche, concerti, rave party e i luoghi maggiormente frequentati dai ragazzi. È il più grande sequestro mai effettuato nel torinese ed anche uno dei più grandi in Italia. Le pastiglie avrebbero procurato introiti illeciti per un valore di almeno dieci volte superiore al prezzo di acquisto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico