Caserta

Nuovo spiraglio per i lavoratori della ex 3M

Sergio D'AngeloCASERTA.“Finalmente un nuovo spiraglio per i lavoratori ex 3M-ITP”.Lo dichiara il segretario provinciale della Ugl di Caserta, Sergio D’Angelo,all’indomani della firma dell’aggiornamento del Protocollo d’Intesa siglato il 4 aprile 2006.

La Ugl, presente in delegazione con il segretario nazionale dei Chimici Mauro Sabbi ed il segretario provinciale Chimici-Caserta Livio Marrocco al tavolo tecnico, tenutosi ieri a Roma, dopo ore estenuanti di discussione ha sottoscritto nuovamente l’accordo, con il quale, grazie a due gruppi di investitori, per almeno 140 unità lavorative si ricomincia ad intravedere un futuro lavorativo. “E’ importante – afferma Livio Marrocco – che il Governo e tutte le parti sociali presenti sul territorio continuino a prestare la massima attenzione e collaborazione per portare a realizzazione i contenuti dell’accordo”. Mentre Sergio D’Angelo sostiene che: “E’ di fondamentale importanza l’intesa già raggiunta con la BST e l’accordo che con essa verrà formalizzato entro il 30/11/2007 dove di sicuro, oltre alla garanzia dello svolgimento dell’attività produttiva,altre unità ex 3M potrebbero essere riassorbite″.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico