Trentola Ducenta

Muccio in concerto il 7 settembre

Carlo MuccioTRENTOLA DUCENTA. Ennesimo appuntamento dell’associazione Arcobaleno per il calendario dell’estate a Trentola Ducenta. Questa volta, dopo le precedenti serate dedicate ai giochi popolari della campana e al gioco della cinque pietre, nonché alla cocomerata con mangiamelone (circa 500 chilogrammi di mega-cocomeri divorati in un’oretta), tocca alla musica.

Venerdì sera, 7 settembre, in Piazza della Vittoria, con inizio alle ore 20.00 concerto di Carlo Muccio. Muccio reduce dal suo concerto di domenica sera al Macello di Aversa, ancora una volta propone la sua carrellata di canzoni napoletane e di strumenti storicamente cadenzati, per presentarci la “sua”, tutta particolare, storia della canzone napoletana.

Carlo MuccioCinquantenne, autore anche di svariate pubblicazioni, ama ricordare come nella sua “Bella Napoli Project” ha avviato un viaggio fantastico nella musica popolare partenopea dalle origini (1200 circa) ai nostri giorni. In campo quindi villanelle, madrigali, tarantole, canzonette e ogni qualcosa trasudi di cultura e storia napoletana. Una sua asserzione che ci piace ricordare è che il dialetto napoletano è come l’inglese si scrive in un modo, si legge in un altro. Il suo concerto, sempre diverso di appuntamento in appuntamento, è un condensato di canzoni, poesie, aneddoti, un modo simpatico di accompagnare lo spettatore nella fantasia di circa due ore di rilassamento totale. I suoi strumenti, il mandolino, l’ukekele, il mandolino, insieme ad inserimenti di giovanissime voci, stavolta sentiremo Maggie Mangia, fanno il resto. La manifestazione ha visto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale con in testa il sindaco Nicola Pagano e l’assessore alla Cultura, Saverio Misso, momento importante per un rilancio della cittadina per traguardi sempre maggiori. Naturalmente l’ingresso in piazza è libero e tutti sono invitati ad essere presenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico