Campania

Casal di Principe, arrestato Antonio Corvino

carabinieriCASAL DI PRINCIPE Importante arresto quello eseguito dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Casal di Principe, hanno tratto in arresto il latitante Antonio Corvino.

Il Corvino nato a Casal Di Principe il 4 luglio 1978 detto “bacchettone”, è ritenuto dagli inquirenti elemento di spicco della cosca criminale del clan dei casalesi, facente capo a Francesco Schiavone Sandokan. Si era dato alla latitanza nell’agosto 2006, dopo essere stato erroneamente scarcerato per l’indulto. È stato rintracciato da una pattuglia mentre era a bordo della propria autovettura (una ford fiesta), in una zona periferica di Castelvolturno. Accortosi della presenza dei Militari Corvino ha prima tentato di fuggire in auto, poi, a piedi rifugiandosi in un casolare, fin quando i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. Ora dopo le formalità di rito è stato associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico