Italia

Romania: arrestato un mafioso italiano

BUCARESTBUCAREST – Un italiano appartenente ad una famiglia mafiosa siciliana, condannato per traffico di armi e di droga in Italia aveva trovato rifugio in Romania, ma è stato catturato stamane dall’Ispettorato Generale della Polizia Rumena. Fraterrigo Salvatore, di 60 anni, originario di Vallelunga Pratameno, era ricercato da tempo dalle forze dell’ordine italiane e ricercato dall’Interpol, risulta condannato dalla Corte di Appello di Genova ad 11 anni di carcere, per traffico di sostanze stupefacenti e traffico di armi. La stessa corte ligure aveva emesso a suo carico un mandato di cattura internazionale.

Aveva raggiunto la Romania solo 4 giorni fa, ma la polizia di Caras Severin, dove il Salvatore era ospite dell’amante nel comune di Bocsa, gli hanno consegnato il mandato di cattura internazione. E’ stato emesso a suo nome un’ordinanza di fermo di 24 ore, e condotto presso la Corte di Appello del Tribunale di Timisoara, dove solo domani mercoledì sarà interrogato dai magistrati rumeni. Sono in viaggio in queste ore un gruppo di investigatori italiani per interrogare ed espetare tutte le formalità per l’estradizione del Salvatore in territorio italiano.

Nicola Baldieri

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico