Cesa

Una scuola calcio a Cesa con l’ex Napoli Caruso e Biagio Izzo

Ciro CarusoCESA. Un elogio all’amministrazione comunale guidata da Vincenzo De Angelis e al nuovo progetto riguardante la scuola calcio a Cesa è arrivata direttamente dall’ex calciatore del Napoli, ora procuratore di calciatori, Ciro Caruso.

Quest’ultimo, che da settembre darà vita, assieme al comico Biagio Izzo, alla scuola calcio a Cesa presso il campo sportivo di via Matteotti, intervenuto a Radio Marte durante la trasmissione “Marte Sport Live”, ha parlato del nuovo progetto, definendolo un’iniziativa non solo sportiva ma anche culturale. Tutto è successo nella giornata di mercoledì scorso, quando il procuratore, chiamato in causa durante la nota trasmissione in onda anche in tv su Telecapri Sport, ha prima detto la sua sul mercato del Napoli, poi interrogato sui suoi nuovi progetti ha parlato di Cesa, ringraziando tra l’altro il sindaco De Angelis, che lo ha voluto fortemente e che si sta impegnando al massimo in questa nuova avventura. “Avere Ciro Caruso a Cesa – ha più volte ribadito il primo cittadino – è un’occasione importantissima per i giovani del nostro paese. Non solo Cesa avrà di nuovo una scuola calcio, ma Caruso è anche un procuratore e ha contatti con il Napoli e altre società. Potrebbe essere il trampolino di lancio per qualche giovane talento”. L’impegno del primo cittadino è anche sottolineato dalla celerità con cui stanno proseguendo i lavori al campo sportivo. È stato ripulito il piazzale antistante lo stadio e realizzate due piazzole in cemento. Nei prossimi giorni i lavori interesseranno gli spogliatoi con l’installazione di un impianto a gas per il riscaldamento dell’acqua. Tutto sarà pronto per settembre, tanto che la delibera per il regolamento è già stata votata durante la scorsa assise, quando il punto all’ordine del giorno riguardante il campo sportivo fu inserito con un’integrazione agli altri punti. I lavori allo stadio fanno parte di un progetto a lungo termine che prevedrà in futuro anche la realizzazione del campo in erbetta sintetica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico