Succivo

Calcetto Brasiliano, i Super Sayan vincono la X° edizione.

La vittoria dei Super SayanSUCCIVO. Si è conclusa la decima edizione del “Calcetto Brasiliano”. La meritata coppa è andata ai Super Sayan che hanno condotto al termine la partita finalecon 8 reti contro le5 della squadra avversaria. all’interno il video

Vittoria dei Super SayanLa manifestazione calcistica è stata organizzata,come sempre,dall’associazione “Homo Novus”, da anni impegnata nel sociale con l’intento di recuperare al degrado le periferie della città di Succivo, in primis l’area Montegrappa nella quale si è svolto il torneo. Non sono però mancate le polemiche. La manifestazione, infatti, si è conclusa nel segno della festa ma lasciandosi dietro, a quanto pare, una lunga serie di critiche sia da parte di numerosi cittadini che di appartenenti all’organizzazione stessa (circa una ventina). Il primo ad esprimere il proprio rammarico per “la cattiva gestione del Brasiliano” è stato Antonio Compagnone, detto “Pascone”, il quale ci ha riferito di quelli che, a suo dire, sono gli aspetti più bui dell’organizzazione del Brasiliano. “Io spero, mi auguro che questa decima edizione del Brasiliano sia l’ultima, perché non ha più senso portare avanti una manifestazione della quale si è perso lo spirito originario. Dieci anni fa la manifestazione era organizzata da gente che ci credeva veramente, che credeva nello sport più positivo. Ora invece ci ritroviamo a gestire un evento che non segue più la logica della sportività e della socializzazione e questo perché è diventato un per gli organizzatori solo un lavoro. Ma non voglio innescare ulteriori polemiche, personalmente ora penso solo alle vacanze, vacanze che andremo a farci con i soldi nostri e non certo con quelli ricavati dal Calcetto Brasiliano”. Alle parole amare di Pascone, che nel frattempo gli era stato negato di commentare la finalissima, hanno immediatamente fatto seguito quelle del presidente di Homo Novus Salvatore Papa il quale ha tenuto a precisare che “sono dieci anni che l’amico Antonio Compagnone riferisce dell’ultima edizione del calcetto Brasiliano, ma noi lo conosciamo bene e lo vogliamo bene nonostante le impennate e le scivolate che ha. Voglio solamente ribadire – aggiunge sereno il presidente – che questi dieci anni ci hanno insegnato parecchio e possiamo dire con certezza che rappresentano solo la prima tappa di un lungo percorso da compiere all’insegna del sociale e del divertimento per il bene della città di Succivo e non”.

Guarda il Video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico