Orta di Atella

Il Comune riduce la tassa rifiuti

il sindaco Del PreteORTA DI ATELLA. La politica fiscale attuata dall’amministrazione cittadina guidata dal sindaco Salvatore Del Prete è improntata sempre più verso criteri di equità.

L’aliquota della tassa sui rifiuti solidi urbani (Tarsu) relativa all’anno 2007, infatti, è scesa da 3,50 euro a metro quadro a 2,50 con una significativa riduzione del 30 per cento rispetto all’anno precedente proprio grazie ad una delibera di giunta approvata nei giorni scorsi mattina dall’esecutivo cittadino e ratificato pure in consiglio comunale. “Con questo atto – spiega il primo cittadino ortese – sono stati apportati significativi correttivi e sostanziose riduzioni che vanno ulteriormente nella direzione e nell’interesse delle classi sociali meno abbienti della nostra cittadina”. Il dato importante che sottolinea il sindaco di Orta di Atella è un altro: “Con la riduzione apportata, la tariffa Tarsu risulta sicuramente tra le più basse della nostra zona. Un dato molto importante che evidenzia, ancora una volta, l’attivismo della nostra azione amministrativa nel raggiungere l’equità fiscale e nell’attuare la formula “pagare tutti, pagare meno”. Le parole del sindaco sono avallate da altri inconfutabili dati in materia di politica fiscale e tariffaria: “Per le altre tariffe comunali, abbiamo confermato l’aliquota al 4 per mille per l’abitazione principale, per quello che concerne l’Ici, soglia minima prevista dalla legge, aumentando addirittura la detrazione per l’abitazione principale sino a 110,00 euro, e abbiamo confermato la compartecipazione Irpef allo 0,50 per cento, pur potendo per legge aumentarla fino allo 0,80 per cento”. “Questa – conclude Del Prete – è la fattiva risposta dell’amministrazione cittadina a tutte le richieste della cittadinanza: una politica di settore basata su atteggiamenti seri e certi che non solo comporta la riduzione delle entrate tributarie, ma un aumento delle entrate grazie alla lotta all’evasione continuamente in atto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico