Carinaro

La “Petrarca” trionfa al Fuoriclasse Cup

Fuoriclasse CupCARINARO. La scuola media statale “Giuseppe Petrarca”, con la classe Terza C, ha partecipato al progetto “Fuoriclasse Cup”, torneo nazionale di calcio a 5 organizzato da Coca Cola, Figc, Gazzetta dello Sport e Ministero dell’Istruzione, la cui fase finale provinciale si è svolta presso il centro sportivo di San Leucio, dove hanno partecipato 60 scuole provenienti dall’intera Provincia di Caserta.

la scuola media I ragazzi dell’istituto guidato dal dirigente scolastico Andrea Izzo hanno conquistato il primo posto nella categoria Under 14 femminile di calcio a 5 e nella prova didattica, realizzando tre sfere, una verde con i calciatori che rappresentava il calcio; una rossa con le mani colorate dei ragazzi che rappresentava la solidarietà e le diverse culture internazionali; l’ultima, la più grande, con piccoli e grandi cartoncini colorati e con foto del Comune di Carinaro, che rappresentava la pace nel proprio piccolo Comune e nel mondo. Il progetto, infatti, oltre alla prova agonistica, comprendeva anche la realizzazione di iniziative didattici correlate da parte degli alunni, in linea con la formula “50% sport e 50% didattica” che costituisce il principio ispiratore della “Fuoriclasse Cup”. La squadra era formata dagli alunni Francesco Affinito, Angela Arzano, Carla Bortone, Domenico Campochiaro, Silvia Dell’Aversana, Margherita Del Piano, Francesca Di Foggia, Antonella Galiero, Simona Leone, Danilo Pirolozzi, Simona Zampella, accompagnati dai docenti coordinatori del progetto Massimo Oliva, Erminia Pisano, Rossella Vardaro e Anna Villano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico