Gricignano

L”Udeur scompare da Gricignano, tutti con De Franciscis

Scompare l'Udeur a GricignanoGRICIGNANO. Chiude i battenti la sezione dei Popolari-Udeur di Gricignano. In una nota, il commissario cittadino Saverio Galluccio ha comunicato le dimissioni dal partito sue personali e di tutto il gruppo dirigente, tra i quali l’ex consigliere comunale Vincenzo Martiniello, Guglielmo Cesaro e altri.

Vincenzo MartinielloSaverio Galluccio

Una decisione che segue le dimissioni dell’ex vicesindaco Antonio Guida, il quale nelle ultime settimane ha lasciato l’Udeur per approdare, assieme al consigliere comunale di minoranza Carmine Froncillo, nell’associazione pro-Partito Democratico che fa capo al presidente della provincia di Caserta, Sandro De Franciscis. Lo stesso Guida che era l’esponente di riferimento del Campanile a Gricignano e che, non a caso, Galluccio e compagni hanno deciso di seguire. A tal proposito, l’ormai ex commissario dichiara: “La nostra è stata una scelta sofferta e lungamente meditata, anche perché quando abbiamo Tonino Guidaaderito all’Udeur credevamo nella sua capacità di rappresentare e tutelare gli interessi del Mezzogiorno. Aspettative politiche che, purtroppo, sono venute meno, così come è venuto meno il rapporto con la dirigenza provinciale. Oggi – continua Galluccio – riteniamo di dover aderire all’associazione per il Partito Democratico rappresentata a Gricignano da Guida e Froncillo e in provincia dal presidente De Franciscis, una personalità di primo piano che sa guardare al futuro e sa impegnarsi per il progresso economico, sociale e culturale della nostra provincia”.

Sull’argomento leggi anche:

Al via l’associazione per il Partito Democratico

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico