Caserta, formazione continua per Polizia di Stato: accordo Questura-UniVanvitelli

di Redazione

Caserta – Al via la formazione continua per gli agenti della Polizia di Stato a cura della Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Saranno i dipartimenti di Scienze Politiche che ha sede a Caserta, di Economia con sede a Capua e di Giurisprudenza che ha sede a Santa Maria Capua Vetere a portare avanti il percorso di aggiornamento riservato agli uomini e alle donne appartenenti alla Polizia di Stato, con un ciclo di incontri che partiranno venerdì 12 luglio e proseguiranno fino al termine dell’anno, ogni venerdì dalle ore 9 alle ore 14.

In occasione del primo appuntamento in programma proprio per venerdì 12, con inizio alle ore 10, nell’aula Rossi del dipartimento di Scienze Politiche, nel polo universitario di viale Ellittico di Caserta, verrà presentata l’iniziativa formativa che si inserisce nell’ambito del Protocollo di intesa sottoscritto, esattamente un anno fa, dalla Questura di Caserta e dall’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” con il rettore Gianfranco Nicoletti.

Ad aprire i lavori saranno i saluti di Vincenzo Nigro, delegato del rettore per la Didattica e la Didattica a distanza, e di Andrea Grassi (nella foto), questore di Terra di Lavoro. Seguiranno gli interventi di Maria Antonia Ciocia, direttore del dipartimento di Economia UniCampania, di Francesco D’Ippolito, direttore del dipartimento di Scienze Politiche dell’UniVanvitelli, e di Raffaele Picaro, direttore del dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi della Campania. La presentazione del corso di formazione sarà affidata alla docente Andreana Esposito del dipartimento di Giurisprudenza.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico