Europee, Lettera: “Il Pd secondo partito a Sant’Arpino, smentiti i soloni che davano centrosinistra morente”

di Redazione

Sant’Arpino (Caserta) – “Ben oltre il 20 per cento degli elettori santarpinesi hanno scelto il Partito Democratico come coalizione che rappresenta la politica sul territorio. A Sant’Arpino Raffaele Topo, candidato Pd e primo eletto nella nostra comunità e in Campania, è stato scelto da 196 cittadini, è una soddisfazione enorme che voglio condividere ringraziando ogni elettore che si è recato alle urne sabato e domenica per la competizione Europea”. Così Salvatore Lettera, consigliere comunale di Sant’Arpino ed ex consigliere provinciale Pd, analizzando il dato emerso dalla competizione per Bruxelles.

“La somma dei votanti che hanno barrato il simbolo Pd e altri partiti del centrosinistra a Sant’Arpino – continua Lettera – è uno spaccato che può contrastare in maniera netta il risultato delle coalizioni di centrodestra. I miei complimenti vanno anche ai rappresentanti di Stati Uniti d’Europa, partito che si è attestato intorno alle 9,20 per cento, e ad Alleanza Verdi e Sinistra che ha raggiunto il risultato dell’8, 79 per cento, oltre al Movimento Cinque Stelle, primo partito con oltre il 25 per cento. Inutile dire che l’ostentazione di alcuni esponenti politici locali del presunto successo di Forza Italia – conclude il consigliere – è solo fumo negli occhi, essendo Fi solo il quarto partito scelto dagli elettori, pari al 13,29 per cento”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico