Spettacoli

Lutto nel mondo dello spettacolo: morto il comico Bruno Arena dei Fichi d’India

di Redazione

Il mondo dello spettacolo è in lutto per la scomparsa di Bruno Arena, 65 anni, noto per aver fatto parte del duo comico “Fichi d’India”. – continua sotto – 

La notizia è stata resa nota dal figlio Gianluca su Instagram: “Non ero pronto, ma tanto non lo sarei mai stato. Buon viaggio papà… lasci un vuoto immenso”. A ricordare l’attore anche Paolo Belli che ha pubblicato una loro foto insieme: “R.I.P. grande amico mio”.

Si era avvicinato al mondo dello spettacolo negli anni Ottanta. La svolta dopo l’incontro nel 1988 con Max Cavallari, con il quale fondò i “Fichi d’India”, presenza costante a “Zelig” e con partecipazioni in diversi film.

Il 17 gennaio 2013, durante una registrazione di Zelig, l’attore e cabarettista fu colpito da un aneurisma che ne aveva compromesso le capacità motorie. Operato d’urgenza, lasciò l’Ospedale San Raffaele di Milano l’11 febbraio per trasferirsi in un centro di riabilitazione. Dopo aver iniziato ad avere alcune reazioni coscienti, il 1 marzo uscì dal coma ed iniziò la fase di riabilitazione. Il 5 aprile 2014 Arena fece il primo ritorno in pubblico allo stadio San Siro di Milano durante la partita tra l’Inter, di cui era grande tifoso, e il Bologna.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico