Cronaca

Consiglio Ue Energia, Picierno dal Forum Polieco: “Bene Germania, ma necessario scudo europeo”

di Redazione

“Lo scudo attivato in Germania, per calmierare i prezzi delle bollette, rappresenta una risposta significativa per attività e famiglie, ma di carattere esclusivamente nazionale. L’obiettivo finale deve invece essere quello di garantire una risposta unitaria su scala europea, che consenta di tutelare le imprese e i cittadini dell’Ue. In una fase così complessa e delicata non è facile trovare una sintesi, ma è necessario, in quanto le risposte isolate e frammentarie sono sempre meno efficaci”. Così Pina Picierno, vicepresidente del Parlamento Europeo, in collegamento da Bruxelles all’apertura dei lavori del Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei Rifiuti, in corso ad Ischia, nel giorno del Consiglio Ue dei ministri dell’energia e all’indomani dell’annuncio di Berlino di voler mettere in campo uno scudo da 200 miliardi per calmierare i prezzi delle bollette in Germania. – continua sotto – 

“Il Parlamento europeo – ha aggiunto Picierno – è in prima linea per offrire uno scudo alle imprese e alle famiglie. Il ricatto energetico messo in campo da Putin è un campo di guerra e dinanzi alla strumentalizzazione dei costi bisogna dare una risposta centrale e forte”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico