Spettacoli

Aversa, “Cimarosa Summert Art”: rassegna di spettacoli all’aperto da luglio a settembre

di Redazione

Aversa (Caserta) – Venerdì 1 luglio, alle ore 20, nella splendida cornice del Salone Romano, il salotto della città, adiacente al Teatro Cimarosa, si terrà la presentazione della “Cimarosa Summer Card” e del “Cimarosa Summer Art”, iniziativa di spettacoli ed eventi culturali, che da luglio a settembre, all’aperto nella corte del Teatro Cimarosa, con tante sorprese. – continua sotto –   

“Ormai ci siamo, sta per arrivare l’onda summer – ci dice Giuseppe Lettieri, ideatore e direttore artistico della kermesse – per chi resta in città. Quando un mese fa Enzo Virgilio della famiglia proprietaria del Teatro Cimarosa mi chiese di collaborare con lui a creare una rassegna, qualcosa, per offrire la possibilità ai concittadini, che per diversi motivi sono costretti a stare in città, di un momento di svago e distrazione soprattutto dalla calura estiva che spesso porta anche all’apatia e alla noia, considerando anche che non ci sono grandi alternative offerte a livello istituzionale, subito focalizzai la location all’aperto. Staremo sotto le stelle tutti i giovedì a goderci spettacoli dal vivo, dopo mesi e mesi che gli spettacoli li abbiamo visti solo dai telefonini e in tv”.

Una rassegna che spazia dai vari generi, dal teatro al cabaret, dal jazz al repertorio classico napoletano, al pop. Insomma ce ne sarà per tutti i gusti. E anche proprio i gusti al palato saranno solleticati perché durante gli spettacoli, infatti, ci saranno diverse sorprese enogastronomiche. Il tutto a prezzi popolarissimi soprattutto per i possessori della Cimarosa Summer Card.

E non mancheranno sorprese perché, dopo la breve presentazione, ci sarà l’esibizione di due artisti internazionali per un omaggio al grande Astor Piazzolla e alla musica spagnola ed argentina. Per chi vuole saperne di più e godersi una bella serata basterà venire al Salone Romano, ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico