Tecnologia&Motori

Napoli, “Innovation Village” a Città della Scienza

di Redazione

Napoli – Innovazione, promozione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese, accompagnamento delle start up e dei giovani che le compongono nei nuovi o consolidati mercati internazionali come Emirati Arabi, Iran Georgia, Cina, Giappone, Europa e Stati Uniti. – continua sotto –

Nell’ambito di Innovation Village 2022, Spici, l’hub di open innovation nato nel Polo Tecnologico di San Giovanni a Teduccio dell’Università di Napoli Federico II ha presentato in sinergia con la Regione Campania e con il network Knowledge for Business il suo programma di innovazione economico che punta deciso sulle nuove tecnologie e open innovation. Mariangela Contursi, direttore di Spici, illustra quali sono le novità presentate a Città della Scienza.

Sostenere con l’apporto delle istituzioni regionali e dell’università la crescita e il consolidamento delle imprese e delle start up sui mercati internazionali. Questa la missione di Spici illustrata nelle parole della responsabile attività internazionali, Chiara Romano.

Presente alla giornata di confronto e promozione anche ForMare il Polo Nazionale per la formazione di figure professionali legate al cluster marittimo che ha come mission il training e le facilities fondamentali per permettere l’ingresso di giovani ed adulti nel mondo del lavoro. Napoli e la Campania da sempre hanno una tradizione importante nel mondo dello shipping che va sostenuta e ampliata come sottolinea Fabrizio Monticelli amministratore unico di ForMare. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico