Cronaca

San Marcellino, sotto sequestro struttura abusiva nel centro cittadino

di Redazione

San Marcellino (Caserta) – Ancora un’operazione anti abusivismo messa a segno dalla Polizia locale di San Marcellino, agli ordini del comandante Antonio Piricelli, che ha posto sotto sequestro, nel centro cittadino, una struttura di circa 200 metri quadrati, adiacente ad un immobile, realizzata senza alcuna autorizzazione. Il responsabile è stato denunciato all’autorità giudiziaria. – continua sotto – 

Pochi giorni fa i caschi bianchi avevano accertato che in una località destinata a zona agricola era stata realizzata una struttura su tre livelli di circa 300 metri quadrati, così come avvenuto in precedenza per un capannone; manufatti tutti realizzati abusivamente.

I controlli hanno riguardato, nelle ultime settimane, anche delle attività commerciali prive di autorizzazioni e, pertanto, chiuse e oggetto di sanzioni nei confronti dei titolari. Grande clamore, inoltre, ha suscitato, ad inizio marzo, una multa elevata ad un consigliere comunale per aver installato un ponteggio sul marciapiede senza autorizzazione. Insomma, l’attività della Polizia locale contro il “mattone selvaggio” e, nel complesso, dei fenomeni di illegalità prosegue spedita.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico