Cronaca

Licola, ricercato per spaccio di droga lavorava come tassista abusivo: arrestato

di Redazione

Era ricercato dal 2019 in quanto destinatario di un ordine di carcerazione della Procura di Santa Maria Capua Vetere poiché condannato a circa 9 anni di reclusione per spaccio di droga sul territorio di Giugliano, in provincia di Napoli. Ciò nonostante, Omoha Dele, 43 anni, originario della Nigeria, non si era allontanato da quel territorio, cominciando a lavorare come tassista abusivo. – continua sotto – 

Fino a che i carabinieri lo hanno individuato a Licola, località del litorale flegreo, tra Giugliano e Pozzuoli, mentre era alla guida del veicolo privo di documenti di identità, patente, oltre che di licenza e copertura assicurativa. Dopo l’identificazione e la fotosegnalazione, i militari della sezione radiomobile della compagnia di Pozzuoli lo hanno condotto in carcere.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico