Cronaca

Napoli, in auto con 31 “cipolle” esplosive: denunciati tre avellinesi

di Redazione

I carabinieri della stazione di Napoli – Pianura hanno denunciato a piede libero per possesso illegale di materiale esplosivo tre persone della provincia di Avellino. Erano in via Torricelli mentre a bordo di un’auto. Nessuno di loro è stato in grado di fornire una scusa plausibile della loro presenza a Pianura. – continua sotto – 

Perquisiti, i carabinieri hanno scoperto e sequestrato sei batterie da cento colpi l’una, quattro rendini artigianali e 31 ordigni esplosivi. Le 31 “cipolle” avevano un peso complessivo di 3,4 chili. Richiesto l’intervento degli artificieri del comando provinciale di Napoli.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico